プロフィール

melissa

Author:melissa
I want to be fair



無料カウンター

最近の記事

最近のコメント

最近のトラックバック

月別アーカイブ

カテゴリー

ブロとも申請フォーム

--/--/-- (--) --:--
スポンサーサイト

上記の広告は1ヶ月以上更新のないブログに表示されています。
新しい記事を書く事で広告が消せます。

2007/02/17 (Sat) 01:33
parque el manzano事故現場報道

Il bus urta il cancello, passeggera ferita e ricoverata in ospedale
バスは柵を押した、乗客は怪我をして病院に運ばれた

バスは押した、事故による。コモのレッコ通り、車のいきかう地下街。ある無謀な無作法者が乗客を乗せようとしたとき、乗客は中年のコモの女性であった。

Il bus che urta, accidentalmente, un cancello del cantiere dell'autosilo di viale Lecco a Como. Una improvvisa quanto brusca sterzata ed una passeggera a bordo - una donna di Como di mezza età -

彼女は転び、怪我をした、それはあまり重大なものではなかったし、むしろ目撃者として病院に搬送されたくらいであった。

che cade malamente e si ferisce. Niente di grave anche se è stata ricoverata all'ospedale in osservazione.

今日街の中心部でおきたのは、はっきりいって異常でした。結果として起きたといえましょう。
E' successo oggi in centro città. Un incidente decisamente strano e che ha avuto come conseguenza, facilmente immaginabile, quella di bloccare il traffico in tutta la zona per diversi minuti.
異なる分において、交通渋滞がおきること
レッコ通りからバティスティにかけて、もしくは
アディアセンティ内において、バスは乗客を落とす惨事にあったのです。
Lunghe code in viale Lecco e viale Battisti, ma pure nelle strade adiacenti. Un pò di confusione a bordo dell'autobus dopo questa violenta sterzata che ha fatto cadera a terra la passeggera.
スポンサーサイト

2007/02/13 (Tue) 16:03
Magistrate: New questions for Anna Nicole's man

From Rusty Dornin
CNN
Adjust font size:
Decrease fontDecrease font
Enlarge fontEnlarge font

NASSAU, Bahamas (CNN) -- In light of Anna Nicole Smith's death, Bahamian authorities are now more interested in questioning her attorney and partner in connection with the death of Smith's son Daniel, the country's chief magistrate said Monday.

Daniel Smith, 20, died in his mother's hospital room September 10, 2006, three days after she gave birth to a daughter, Dannielyn.

Roger Gomez, the Bahamas' chief magistrate, told CNN that island authorities now have a heightened interest in questioning Howard K. Stern, Smith's longtime attorney and companion.

Gomez said Smith and Stern were in the hospital room when Daniel Smith died.

"Anna Nicole, the mother of Daniel, is dead, and Howard is the only one who was alive who was in the room," Gomez said. "And it really arouses our suspicions to exactly what happened in the room."

Ron Rale, a lawyer for Smith's estate, said he gave "no credence" to any suspicions of wrongdoing.

"It's going to unfold, and everyone will see that there's no basis for any kind of criminal allegations," said Rale.

The inquest into Daniel Smith's death has been set for March 26. Gomez said he expected about 30 witnesses to appear.

"He died suddenly. He came here for what would normally have been a festive occasion, to see his newborn sister," Gomez said. "So it's unusual for someone to die suddenly. About that, we want to know exactly why."

Pathologist Cyril Wecht, who obtained test results from a Pennsylvania laboratory, told CNN that Daniel Smith died from a combination of methadone along with antidepressants Lexapro and Zoloft.

The celebrity Web site TMZ.com posted pictures of what it said was a bottle of methadone in the refrigerator of Smith's home in the Bahamas, which friends said was burglarized the day after her death.

"If that is verified by evidence at the inquest, it will certainly increase our interest, because methadone is allegedly one of the drugs he may have died from," Gomez said.

Stern also claims paternity of the 5-month-old Dannielyn, but that claim has been challenged in court by her former boyfriend, Larry Birkhead.

Disputes over the baby girl's parentage and the ownership of the home where she lived were overshadowed on Monday by photographs in the Bahamas edition of The Miami Herald which showed her in the arms of Shane Gibson, the government immigration minister whose office granted her residency.

The opposition Bahamian Democratic Movement called for Gibson's resignation. But in a televised statement, he said Smith was a friend of his wife and family, and that the "innocent photographs" were taken by Stern.

He refused the calls to resign, saying he did not act improperly.

"Sometimes it's normal to accelerate residency cases, but the relationship did not influence it," he said.

Anna Nicole Smith, 39, died Thursday at a hotel room in Hollywood, Florida, near Miami. The cause of death has not yet been determined, Broward County Medical Examiner Joshua Perper said Monday.

Perper said the autopsy found no needle marks, no pill residues in her stomach or any indication she had been drinking alcohol. Nor was there any evidence of recent plastic surgery, he said.

"Rumors are flying like balloons, but many balloons are pierced by reality," Perper said.

Investigators are now waiting on test results from blood and spinal fluid to learn more about what killed Anna Nicole Smith, he said.

Perper said he spoke with Stern and a friend of Smith's by telephone Monday morning. They provided information about her medical history, and Stern said he would meet with the medical examiner in person, Perper said.

CNN's Susan Candiotti contributed to this report.

2007/02/13 (Tue) 16:02
Tentative 'deal struck' over N. Korean nukes

BEIJING, China (CNN) -- North Korea has tentatively agreed to close down its nuclear weapons program in exchange for energy aid, U.S. and Chinese officials said Tuesday.

But the proposed deal was being reviewed by officials in the negotiators' capitals before becoming final.

Assistant Secretary of State Christopher Hill, the lead American official at the talks, said the United States will give an unspecified amount of energy assistance to North Korea in exchange for North Korea freezing its production of plutonium. (Watch what North Korea is demanding Video)

Hill said negotiators are running the agreement by their capitals and would reconvene later Tuesday.

"We feel it's an excellent, excellent draft," Hill said. "I don't think we are the problem."

But John Bolton, the former U.S. ambassador to the United Nations and onetime chief of the State Department's arms-control division, called the reported draft "a very bad deal."

It makes the Bush administration "look very weak, at a time in Iraq and dealing with Iran that it needs to look strong," Bolton told CNN's Wolf Blitzer Monday.

"I'm hoping that the president has not been fully briefed on it and still has time to reject it," he said.

The United States, China, South Korea, Japan and Russia have been holding talks with North Korean officials since 2002 in an effort to convince Pyongyang to give up its nuclear weapons program. (Read full story)

But the talks have been stalled for two years, and North Korea tested a low-yield nuclear weapon October 9.

North Korea became subject to a raft of UN sanctions, including an embargo on the sale of nuclear technology and large-scale weapons.

The U.S. government published a list of luxury goods it is also banning from sale to the reclusive east Asian nation, including cigars, plasma televisions, beer, iPods, Rolex watches and diamonds - presumed a blow to North Korean leader Kim Jong Il who reportedly loves living luxuriously. (Read full story)
More negotiation ahead

The latest round of talks stretched into the early morning hours Tuesday, and Chinese Foreign Ministry spokesman Qin Gang said negotiators would resume discussions later in the day.

"All parties had made their utmost efforts, and some positive progress has been made," Qin said. "But we still have to make further consultation discussions so as to confirm all the progress we have been made."

Hill said the talks would resume at 10:30 a.m. Tuesday (9:30 p.m. Monday ET).

In September 2005, North Korea committed to abandoning its nuclear program in exchange for aid and security guarantees. Pyongyang walked away from the talks weeks later to protest a U.S. crackdown on banks suspected of helping North Korea with illegal financial activities.

But in December, Hill announced that the North appeared ready to discuss specific steps toward ending its nuclear program.

Tuesday, he told reporters that the United States and its allies "have put everything on the table," and it was time for North Korea to make a decision.

2007/02/13 (Tue) 15:57
FBI loses laptops with classified information

WASHINGTON (CNN) -- The FBI lost at least 10 laptop computers containing classified information during a four-year period ending in 2005, the Justice Department's inspector general has found.

The 10 were among the 160 laptops lost or stolen during a 44-month period ending September 30, 2005, Inspector General Glenn Fine reported. An equal number of weapons also went missing.

The report said the number of missing items, while still a problem, represents a sharp improvement over a 2002 audit, which found more than 300 laptops and 300 weapons lost or stolen during the previous 28-month period.

Fine said that among the 10 missing laptops known to contain sensitive or classified information was one that had identifying information on FBI personnel.

Several others may also contain sensitive counterintelligence or counterterrorism information, the report said.

"Most troubling, we found that the FBI could not determine for 51 additional lost or stolen laptops whether they contained sensitive or classified information," the report said. "Seven of these 51 laptops were assigned to the counterintelligence or counterterrorism divisions."

The report said the FBI maintains more than 50,000 weapons and more than 20,000 laptops in its inventory.

In its response, the FBI agreed with several recommendations for maintaining tighter control on its weapons and laptops.

"We acknowledge more needs to be done to ensure the proper handling of the loss and theft of weapons and laptops and the information maintained on them," said Assistant FBI Director John Miller.

He stressed the "significant progress" the FBI has made on the issue since the initial report five years ago, and said the bureau takes issue with the inspector general's count of missing firearms, saying 43 of the unaccounted weapons had been reported missing prior to the time period covered by the report.

But Miller vowed "to further increase the progress we have made in minimizing the loss of firearms and information technology components."

On Capitol Hill, outspoken FBI critic Sen. Charles Grassley, R-Iowa, said, "Making progress may seem like a win for the FBI, but it's unacceptable when you're talking about lost weapons and computers with sensitive information

タグ : CNN FBI loses laptops with classified information

2007/02/11 (Sun) 21:02
ペニーよなくならないで

アメリカの造幣というのはFEB連邦準備銀行ではなく
ユナイテッド ミントがあつかってるの。
今回のコイン改定案なんだけど、インディアンと女性が参加していて、インフレ期待がこもっているなんていう
独特の反語的ないいまわしをされているのが面白いと思いました
WASHINGTON (AP) -- Two recent efforts to promote wide usage of a dollar coin proved unsuccessful. But maybe Susan B. Anthony and Sacagawea should not take public rejection personally. It's not easy overcoming people's indifference to dollar coins, even those honoring such historic figures.

ADVERTISEMENT
An AP-Ipsos poll found that three-fourths of people surveyed oppose replacing the dollar bill, featuring George Washington, with a dollar coin. People are split evenly on the idea of having both a dollar bill and a dollar coin.

A new version of the coin, paying tribute to American presidents, goes into general circulation Thursday. Even though doing away with the bill could save hundreds of millions of dollars each year in printing costs, there is no plan to scrap the bill in favor of the more durable coin.

"I really don't see any use for it," Larry Ashbaugh, a retiree from Bristolville, Ohio, said of the dollar coin. "We tried it before. It didn't fly."

A quarter-century ago, the dollar coin showed feminist Susan B. Anthony on the front; then one in 2000 featuring Sacagawea, the Shoshone Indian who helped guide the Lewis and Clark expedition.

The latest dollar coin will bear Washington's image, followed later this year by those of John Adams, Thomas Jefferson and James Madison. A different president will appear on the golden dollar coins every three months.

People have strong feelings about their money, even the penny, which occasionally is threatened with elimination.

When people were asked whether the penny should be eliminated, 71 percent said no, according to the poll of 1,000 adults conducted Nov. 28-30 that had a margin of sampling error of plus or minus 3 percentage points.

Some fear that getting rid of the penny will cause product prices to be rounded up, perhaps increasing inflation.

2007/02/11 (Sun) 12:23
Sagnino sotto assedio chiede aiuto ai carabinieri: giovane in cella

Non ne potevano più. Spaccio di droga vicino alla chiesa, ma anche vandalismi vari e danneggiamenti delle strutture pubbliche. Oltre ai piccoli furti. Sono stati i residenti di sagnino, popoloso quartiere alle porte di Como, a chiedere aiuto ai carabinieri. E la risposta dei militari non si è fatta attendere: dopo giorni di appostamenti, ieri sera un 22enne di Ponte Chiasso (del quale non sono state fornite le generalità ndr) è stato sorpreso mentre cedeva dosi a tre ragazzi della zona, tutti segnalati al Prefetto. Arresto in flagranza: nella sua abitazione, poi, sono saltate fuori altre dosi di hascisc per un totale di 112 grammi ed un bilancino di precisione. Il ragazzo è finito al Bassone, accusato di detenzione a fini di spaccio.

Per Sagnino un sospiro di sollievo visto che i residenti, nelle ultime settimane, si sono lamentati spesso con i carabinieri. Lo spaccio avveniva a pochi metri dalla chiesa e questo strano via vai di persone è stato notato da più di una persona. Ma nel bilancio dei controlli delle ultime ore dei carabinieri della compagnia di Como - in un servizio di controllo del territorio - anche una 34enne di Erba (Rita G.) fermata e portata in carcere perchè deve scontare due anni ed otto mesi per usura ed estorsione ed un 26enne del Senegal arrestato in via Varesina perchè trovato senza permesso di soggiorno. Un albanese di 20 anni è stato controllato e lasciato senza patente sulla via Canturina: aveva bevuto decisamente troppo.

2007/02/11 (Sun) 11:57
Il vescovo Coletti è contrario ai Dico:"Sono lesivi della famiglia"

Come il Papa. Non si discosta dalla posizione di Benedetto XVI. Monsignor Diego Coletti, il nuovo vescovo di Como, è uscito allo scoperto oggi sulla recente legge approvata dal governo sui diritti ed i doveri delle persone stabilmente conviventi, i cosidetti "Dico", versione italianizzata dei Pacs. La posizione del religioso è stata riportata stasera nel corso del Tg di Espansione Tv:"Quella approvata - fa sapere Coletti - è una legge ambigua, lesiva dell'istituzione della famiglia". Stessa opinione del Papa.

Ma Coletti, che lunedì sarà in visita agli ospedali di Como per la sua prima uscita pubblica, chiede buon senso ai politici di tutti gli schieramenti:"E' sempre meglio ragionare davanti ai problemi piuttosto che tuonare minacciosi". Una sola, sia pure significativa, "apertura" e rigiarda gli omosessuali:"Alcuni diritti, comunque, vanno salvaguardati. E tra questi ci sono anche quelli dei gay".

コモ令が表の指示を遵守し
同性愛に関する扉をあけることを示唆している
べネデットが本当にサルバジェンテなのか
とりあえず試してみようかという魂胆なのにちがいない

2007/02/08 (Thu) 13:42
ART10資料

Art. 10.

L'ordinamento giuridico italiano si conforma alle norme del diritto internazionale generalmente riconosciute.

La condizione giuridica dello straniero è regolata dalla legge in conformità delle norme e dei trattati internazionali.

Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l'effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d'asilo nel territorio della Repubblica secondo le condizioni stabilite dalla legge.

Non è ammessa l'estradizione dello straniero per reati politici.

イタリアの司法の順序は国際慣習にしたがいます。
外国人の法規定について国際慣習規定にしたがいます
他国の民主活動家において、イタリア憲法は保障して身元引渡し請求を拒否します。

2007/02/06 (Tue) 19:09
第三条 人種の平等

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

2007/02/04 (Sun) 21:54
Corsa alle pompe per il "pieno", da martedì sera inizia la serrata

Domenica 04 Febbraio 2007

Due giorni di serrata completa, compresi i distributori self-service. Meglio correre ai ripari per tempo. E così anche migliaia di automobilisti comaschi devono prepararsi in tempo allo sciopero (primi due giorni di un corposo pacchetto ndr) deciso dai benzinai contro le liberalizzazioni decise dal governo per la vendita del carburante. Da martedì sera alle 19 scatta la chiusura degli impianti. Si riapre venerdì alle 7 dopo due giorni di stop completo nel quale i disagi, per chi non è pronto, potrebbero essere notevoli. Chiuse anche tutte le pompe delle aree autostradali. Insomma, non si potrà fare il rifornimento da nessuna parte anche se per Como c'è sempre un'ancora di salvezza: la presenza della Svizzera a pochi chilometri.

Ma per domani e martedì si prevede la corsa al "pieno". Tanti vorranno essere pronti alla due giorni senza impianti aperti e così è facile prevedere code nei vari distributori. A fine mese, poi, altro sciopero di due giorni su scala nazionale.




Tutti fermi per lutto ed i poliziotti dicono stop:"Mai più allo stadio"
Domenica 04 Febbraio 2007
"Mai più in uno stadio. Siamo pronti a darci malati sempre, ad un ammutinamento pur di non fare ordine pubblico. Siamo bersagli e carne da macello". Le parole di Benedetto Madonia, segretario provinciale di Como del sindacato Siulp di polizia la dicono lunga sul clima di queste ore. Gli agenti, scossi per la morte di un collega allo stadio di Catania, vogliono sicurezza ed attenzione. E si dicono pronti a mettere in atto una clamorosa forma di ribellione: disertare gli stadi lasciando alle società il compito di tutelare la sicurezza delle persone. Il Siulp, per la cronaca, è il sindacato maggioritario a livello nazionale. Anche a Como c'è rabbia e preoccupazione per quanto accaduto. Anche qui ci sono stati scontri e tafferugli negli anni scorsi. Ora, con la squadra in serie D, la situazione è più calma, ma un'eventuale promozione in C2 riaprirebbe il problema dell'ordine pubblico e dei possibili scontri.

Oggi, intanto, anche in città e provincia va in scena una domenica irreale ed allucinante. La decisione della Figc di bloccare ogni attività calcistica, anche quelle giovanili, avrà inevitabili ripercussioni. Tutti fermi in attesa di sapere quando ripartire ed in che modo. Riposo forzatoper tutti. Il Como ha usufruito di una giornata libera concessa da mister Parolini. La preparazione riprenderà settimana prossima anche se non è affatto sicuro che domenica si possa tornare in campo. Stessa cosa per le altre categorie minori ed i giovanili. Una fermata doverosa dopo una vergogna difficile da cancellare.


2007/02/03 (Sat) 12:03
後悔から先の余りの時間

The time after the shot.

it should be done
it should have done
i mess, captured away
confess it already decay

riddle pie.
twincle sky.
crab will back to eat the orion
go away the eighth star of orion
where we will get real liberty
here below to the thousand of sky...
some says [skies] it is plural words
from the top to the milky way.

not saying [regretful]
because we will meet again

2007/02/02 (Fri) 21:41
Gli hacker ci aiutano a crescere"

A BUCAREST per officiare la messa cantata di Vista Bill Gates si è ritrovato ad assistere all'eresia romena. "La pirateria ha aiutato i nostri giovani a scoprire i computer e a lanciare da noi l'industria informatica" gli ha detto il presidente Traian Basescu. Una gaffe innocente, all'interno di un discorso di stima e gratitudine. Ma niente offende il fondatore di Microsoft quanto disconoscere la proprietà intellettuale del software. Infatti non ha commentato. Neppure una parola. E l'inaugurazione del Centro Globale di Supporto Tecnico, un progetto da 12 milioni di euro, a coronare una presenza decennale della compagnia di Redmond nel paese ex comunista si è chiusa su una nota stonata.

La città sin lì era in festa. Gli addobbi giallo-blu per festeggiare l'ingresso nella Ue erano stati sostituiti dai cartelloni pubblicitari dell'ultima versione di Windows, Vista appunto. E in un paese dove la connessione a internet è cresciuta dell'80% negli ultimi anni e dove il salario medio si aggira sugli 80 euro Gates incarna un'ineguagliata ricchezza raggiunta proprio attraverso la competenza tecnologica. Amore e odio, in realtà.

Perché la Romania è anche la patria di uno degli inventori di Kazaa, il successore di Napster, che serve per scambiarsi file di ogni genere. Compresi quelli protetti da copyright. Oltre che una delle capitali mondiali delle frodi internettiane. Da lì infatti, secondo le statistiche della statunitense VeriSign, parte una stupefacente quantità di "attacchi" per impadronirsi dei numeri delle carte di credito di chi fa shopping online.
Tuttavia il Paese è un mercato strategico per Microsoft.

Ci sono un sacco di laureati in materie scientifiche, il costo del lavoro è bassissimo e il sottobosco di hacker garantisce una competenza tecnica diffusa. Una piccola Cina, insomma, ormai a tutti gli effetti europea. Il problema resta la pirateria. Da 10 anni esistono leggi che la vietano ma le stime dicono che 7 programmi su 10 sono ancora illegali. Scaricati dalla rete, masterizzati sui cd: tutto meno che comprati. Sempre meno dell'86% di Pechino, nell'ultima sconsolata contabilità della Business Software Alliance, ma ancora anni luce da un mercato normale.

Per questo la notazione del presidente Basescu è suonata così sconveniente. Ricordando "dieci anni di amicizia tra il paese e Microsoft", mentre lo insigniva della "Stella della Romania", il capo di Stato ha aggiunto ciò che tutti sapevano ma nessuno si aspettava di sentire dalla sua bocca, ovvero che la pirateria "ha aiutato a sviluppare la creatività dei romeni nell'industria dell'information technology, diventata famosa nel mondo".

落すの面倒くさいっすね

続きを読む »

2007/02/02 (Fri) 20:54
Bolivia Study

According to Wikipedia..

The Republic and economic instability (1809)

Independence was proclaimed in 1809, but sixteen years of struggle followed before the establishment of the republic, named for Simón Bolívar, on August 6, 1825 (see Bolivian War of Independence).

In 1836, Bolivia, under the rule of Marshal Andres de Santa Cruz, invaded Peru to reinstall the deposed president, General Luis Orbegoso. Peru and Bolivia formed the Peru-Bolivian Confederation, with de Santa Cruz as the Supreme Protector. Following tensions between the Confederation and Chile, war was declared by Chile on December 28, 1836. Argentina, Chile's ally, declared war on the Confederation on May 9, 1837. The Peruvian-Bolivian forces achieved several major victories; the defeat of the Argentinian expedition, and the defeat of the first Chilean expedition, on the fields of Paucarpata, near the city of Arequipa. On the same field the Paucarpata Treaty was signed with the unconditional surrender of the Chilean and Peruvian rebel army. The treaty assured the Chilean withdrawal from Peru-Bolivia, the return of captured Confederate ships, normalized economic relations, and the payment of Peruvian debt to Chile by the Confederation. Public outrage over the treaty forced the government to reject it. The Chileans organized a second expeditionary force, and attacked the Peru-Bolivian confederation, defeating the Confederation on the fields of Yungay using the same arms and equipment Santa Cruz had allowed them to retain. After this defeat, Santa Cruz fled Ecuador, and the Peruvian-Bolivian Confederation was dissolved.

2007/02/02 (Fri) 07:16
Caldarola va a Trento, al suo posto arriva il Questore di Pisa

Caldarola va a Trento, al suo posto arriva il Questore di Pisa

Giovedì 28 Dicembre 2006
E’ Massimo Mazza il nuovo Questore di Como. E’ stato nominato dal Consiglio dei Ministri in sostituzione di Angelo Caldarola che lascerà il Lario nei prossimi giorni: quest'ultimo prenderà servizio a Trento. Il passaggio di consegne avverrà, alla Questura cittadina, giuà ai primi di gennaio. Mazza, che arriva da Pisa, ha ricoperto in passato importanti cariche tra cui la direzione della squadra mobile di Bologna e Milano. Ha lavorato, con profitto, anche alla Digos milanese per quattro anni. E’ un esperto di terrorismo internazionale.

2007/02/01 (Thu) 08:48
Arca ==fondo pensione di Milano

アルコ社はミラノ郊外コモで公開年金基金として産まれたものらしいが、ちょっと具体的な活動内容に入るには難しいかな~

Arca Sgr, tra le prime società ad aver istituito un Fondo Pensione Aperto, detiene il Fondo con il maggior patrimonio netto in gestione ed è leader per adesioni collettive ai Fondi Pensione Aperti*.
Costituita nell'ottobre 1983 da dodici Banche Popolari, è oggi una tra le prime società del risparmio indipendenti operanti in Italia.
Con più di 120 enti collocatori e 8.000 sportelli, grazie ad accordi con reti di promotori finanziari e canali online, Arca Sgr dispone della più rilevante e capillare rete di distribuzione in Italia.
"Abbiamo il vantaggio -dichiara l'amministratore delegato Attilio Piero Ferrari - di poter fare leva sulla rete di sportelli delle banche popolari che per tradizione si collocano accanto alle piccole e medie aziende, soggetti fino ad oggi rimasti ai margini del dibattito sulla previdenza complementare"http://www.arcaprevidenza.it/DefaultArcaPrevidenza.aspx?content=ChiSiamo

| ホーム |

 BLOG TOP 


上記広告は1ヶ月以上更新のないブログに表示されています。新しい記事を書くことで広告を消せます。